Servizio Civile PDF Stampa E-mail

Il Servizio Civile per le Misericordie

Fin dalle loro origini, nel 1244 a Firenze, praticando le Opere di Carità, le Misericordie hanno sempre attivamente operato ed operano nel soccorso e nella solidarietà verso chiunque possa trovarsi nel bisogno. L'originaria motivazione evangelica, gelosamente conservata nei secoli dalle Misericordie e concretamente realizzata, è stata di fondamentale esempio ed ha determinato nel tempo il sorgere di sempre più organizzate iniziative solidaristiche laiche, volute e sostenute a tutti i livelli politici e sociali. Il plurisecolare impegno delle Misericordie per l'aiuto al prossimo, motivato da precisi principi di fraternità e di amore, è stato indubbiamente il germe di quella che oggi si definisce "Cittadinanza Attiva".

Il Servizio Civile odierno, sia quello finora fatto con buoni risultati dagli Obiettori di Coscienza in servizio alternativo alla Leva Militare, sia quello svolto per libera scelta dalle ragazze o da Giovani in posizione di riforma, costituisce un concreto risultato delle esperienze del passato che confluiscono in un connubio che coinvolge strettamente il Settore Pubblico ed il Privato, per una collaborazione efficace e produttiva di importanti risultati.

La Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia conta ad oggi 480 sedi accreditate per l'attuazione del Servizio Civile, delle quali, in questo stesso sito, un giovane interessato potrà trovare indirizzo e numero telefonico per ogni opportuna informazione. Le Aree di Intervento dei Progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia prevedono operatività nei settori:

  • Assistenza
  • Protezione civile
  • Salvaguardia e fruizione del patrimonio ambientale
  • Salvaguardia e fruizione del patrimonio artistico
  • Promozione culturale
  • Educazione

Al momento in cui compare sul nostro sito il Progetto approvato, ciascuno potrà individuare la sede di attuazione, l'area di intervento, il titolo ed il testo del Progetto nel quale, in dettaglio, sono descritte le attività previste.

I vantaggi a favore dei Giovani in Servizio Civile comprendono un assegno mensile, attualmente di Euro 433.80, una formazione sia generale sul servizio civile, sia pertinente l'attività prescelta, i crediti formativi possibili in ambito didattico, nonché ulteriori eventuali benefici che nel tempo potranno essere raggiungibili con il procedere delle trattive correnti in proposito.

Queste considerazioni e la diversità delle Aree di Intervento nelle quali si esplica il Servizio delle Misericordie, ci inducono a chiedere con fiducia l'adesione dei Giovani, confidando nel loro desiderio di svolgere il Servizio Civile presso la nostra Sede, dove troveranno cordiale accoglienza da parte dei Volontari e potranno efficientemente operare nel Settore indicato dal Progetto prescelto, realizzando concretamente le aspirazioni e le aspettative che certamente ciascuno si pone quando sente il dovere di dedicare un anno della propria vita ad attività socialmente importanti come quelle affidate al Servizio Civile.

                                               www.serviziocivile.it

 

Realizzazione sito WEB a cura di www.nebis.it   www.nebis.it all rights reserved